Home | Chi siamo | Organigramma gruppo | Contatti |  
  ..:: AVVISI ::..
Si avvisano i sigg. clienti del Comune di Gavirate e di Cocquio Trevisago che dal 01/01/2019 la gestione del servizio acquedotto è di competenza ALFA SRL. Telefono: 800 103 500. Pronto intervento: 800 434 431.

 

   
 

..:: F.A.Q. GPL         

Allacciamento alla rete            
 
D: Quante bollette vengono emesse durante l'anno?
R: vengono emesse 6 bollette annue con cadenza bimestrale.

D: Cosa devo fare per cessare un contratto?
R: Puoi rivolgerti al ns. sportello con le seguenti informazioni:
    - La matricola del misuratore.
    - L'indirizzo di recapito della fattura di conguaglio finale.
Oppure nell' area riservata del nostro sito.

D: Quanto costa il gpl?
R: Il costo del gas è dato dal costo della materia prima più le accise. (vedi Metodo tariffario)

D: Quali documenti devo portare nel caso di un subentro?
R: Per stipulare un contratto di subentro si deve:
  • accertare che esista già il contatore e verificare l'esatta intestazione del precedente utente o trascrivere la matricola contatore.
  • nel caso in cui si subentra ad una utenza ancora attiva (no sigillo al contatore) è richiesta anche la lettura dei metri cubi indicati dal contatore nel giorno in cui si effettua il subentro.
  • presentare la dichiarazione di conformità dell'impianto interno (D.M. 37/08) entro un mese dalla data della stipula del contratto. Nel caso non sono state fatte modifiche all'impianto interno ed esiste già una dichiarazione di conformità viene richiesta la firma della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà presso lo sportello (in questo caso occorre una copia della carta d'identità del nuovo intestatario).
  • copia della concessione edilizia se si tratta di uno stabile costruito dopo il 1977. Se l'anno di costruzione è antecedente tale data, il cliente firma un'apposita dichiarazione (Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà).
  • Dichiarazione dei dati catastali
  • Codice fiscale / Partita IVA
  • Carta d'identità

D: Quali documenti devo portare nel caso di un nuovo contratto?
R: Per stipulare un nuovo contratto si deve:
  • portare copia di concessione edilizia.
  • nel caso in cui la costruzione dell'abitazione sia antecedente al 30 gennaio 1977, è possibile in alternativa firmare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà presso lo sportello (in questo caso occorre una copia della carta d'identità).
  • Per l'attivazione del contatore seguire quanto previsto dalla Delibera 40/04.
    ATTENZIONE!! L'inizio dei lavori per la posa del nuovo contatore avviene solamente se sono state predisposte, da parte dell'utente (rivolgendosi ad idraulici o alla azienda del nostro gruppo Protesgas srl) , l'installazione della cassetta di protezione del contatore e le opere murarie necessarie.
  • Dichiarazione dei dati catastali.

D: Cosa devo fare per disattivare la mia fornitura?
R: La richiesta di disattivazione della fornitura del gas può essere richiesta presso gli sportelli dei nostri uffici o attraverso il modulo che trovate nell' area riservata. In entrambi i casi è necessario, se il contatore non è accessibile dall'esterno, comunicare il proprio numero di telefono per fissare un appuntamento per la piombatura del contatore ed il recapito dove inviare l'ultima bolletta. Dopo 30 giorni dalla chiusura, avendo dimostrato tutti i pagamenti delle bollette, il cliente può richiedere la restituzione della cauzione a suo tempo versata.

D: Quali sono i vostri orari di apertura dello sportello di MDG S.r.l.?
R: Gli orari sono: dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 12.00

Tariffe          

 

F.A.Q.          

 

Carta dei servizi           

 

Sicurezza           

 

Assicurazione           

 
 
 
 






































@ MDG Srl - Tutti i diritti riservati - Informazioni legali - Privacy Policy
MDG Srl - P.IVA 00359000122