Home | Chi siamo | Organigramma gruppo | Contatti |  
  ..:: AVVISI ::..
Lo sportello di Gavirate in Vle dello Sport n. 15 è aperto dal Lunedì al Venerdì dalle h. 08.30 alle ore 12.00. L’accesso agli uffici è subordinato al rispetto delle normative regionali e nazionali vigenti per il contenimento della diffusione epidemiologica da COVID 19. E’ possibile richiedere informazioni telefonando al n. 0332 743139 oppure inviando una richiesta all’indirizzo email servizio.clienti@mdg.it

 

   
 

..:: Sicurezza         

   
 

Attività di accertamento documentale disposta dall’Autorità, modalità e tempi di attivazione della fornitura


Avviso pubblicato in conformità dei disposti di cui all’art. 11.6 Del. 40/04 AEEG

DAL 1 APRILE 2007

L'Autorità per l'energia elettrica e il gas (AEEG) con la deliberazione n. 192/05 del 21 settembre 2005 e con la successiva deliberazione n. 87/06 ha modificato e integrato il "Regolamento delle attività di accertamento della sicurezza degli impianti di utenza a gas" precedentemente emanato con la deliberazione n. 40/04.

Il Regolamento in generale prevede adempimenti volti a garantire la sicurezza degli impianti gas utilizzati dai clienti finali e non riguarda gli impianti destinati a servire cicli produttivi industriali o artigianali, fermo restando quanto previsto da altre leggi e norme tecniche vigenti.

Il Regolamento dispone procedure per gli accertamenti sulla sicurezza degli impianti a gas che alimentano caldaie per il riscaldamento, scaldabagni, piani cottura e altre apparecchiature. Il Regolamento non modifica l'attuale legislazione in tema di sicurezza in vigore dal 1990, ma prevede che il distributore di gas, prima di attivare la fornitura, accerti generalmente ove previsto, che l'impianto del cliente sia dotato della documentazione prevista dalla Legge n. 46/90, quest'ultima rilasciata obbligatoriamente dall'installatore che ha realizzato l'impianto del cliente.

Il Regolamento, dispone che gli obblighi per l'accertamento della sicurezza degli impianti gas si applichino attualmente solo agli impianti di utenza nuovi (Titolo II), mentre per gli impianti di utenza modificati e riattivati (Titolo III) e per gli impianti di utenza in servizio (Titolo IV) l'applicazione prevista rispettivamente a partire dal 01 aprile 2008 e con data da definire con successivo provvedimento dell'Autorità.

A partire dal 1° aprile 2007, in caso di impianti di utenza nuovi del gas, la fornitura potrà essere attivata solo ed esclusivamente se all’atto della richiesta, il cliente finale presenterà i moduli H e I debitamente compilati e firmati:

Modulo H: da compilare a cura del cliente finale

Modulo I: da compilare a cura dell'installatore e da presentare unitamente a tutti gli allegati richiesti.

Scarica il Modulo H (formato PDF, 12 Kb)

Scarica il Modulo I (formato PDF, 59 Kb)

 

FINO AL 31 MARZO 2007

Dal 1° Ottobre 2004 entra in vigore la Delibera dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas n. 40/04 “Adozione del regolamento delle attività di accertamento della sicurezza degli impianti di utenza a gas”, con le modifiche e le integrazioni introdotte dalla Delibera 129/04, che come dice il titolo, si pone l’obiettivo di garantire e promuovere la sicurezza dei servizi gas utilizzati dal cliente finale.
La Delibera 40/04 ha attribuito alle società di distribuzione del gas il compito dello svolgimento dei controlli sulla documentazione relativa agli impianti domestici di gas.
Non sono coinvolti gli impianti destinati a servire esclusivamente cicli produttivi industriali o artigianali.
MDG, in qualità di società di distribuzione del gas, nel rispetto di dette disposizioni, adottando la modalità transitoria prevista dall’Autorità, rende noto alle Società venditrici, alle Ditte installatrici e ai Clienti finali che, a partire dal 1° ottobre 2004, in caso di impianti di utenza nuovi del gas, la fornitura potrà essere attivata solo ed esclusivamente se all’atto della richiesta, il cliente finale presenterà i moduli A e B debitamente compilati:

Modulo A: da compilare a cura del cliente finale

Modulo B: da compilare a cura dell'installatore e da presentare unitamente a tutti gli allegati richiesti.


Scarica il Modulo A (formato PDF, 10 Kb)

Scarica il Modulo B (formato PDF, 57 Kb)


I moduli (se presenti) sono in formato PDF, se sul tuo computer non è installato il programma Adobe Acrobat Reader puoi scaricarlo gratuitamente cliccando sull'icona qui sotto:

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@ MDG Srl - Tutti i diritti riservati - Informazioni legali - Privacy Policy
MDG Srl - P.IVA 00359000122